Oggi è mercoledì 19 settembre 2018
Sono le 17:35
Italian Dutch English French German Greek Romanian Russian Spanish

Autotrasporto merci, azioni e misure del Governo nel 2012 per affrontare e risolvere le criticità del settore

24 aprile 2012

Sintesi delle principali iniziative attuate o in fase di realizzazione, comprese quelle relative alle procedure sanzionatorie per il mancato rispetto dei costi minimi contenute nel decreto interministeriale (MIT - MISE - MEF - Giustizia) attuativo dell'art. 83 bis della legge 133/2008, appena firmato ed attualmente in corso di registrazione

Il Capo del Dipartimento trasporti terrestri, con la nota n. 1934 del 23 aprile 2012, evidenzia le seguenti iniziative del 2012 poste in essere su richiesta delle Associazioni dell'autotrasporto: 

azioni realizzate

  • rimborso trimestrale accise gasolio
  • norma per divieti di circolazione
  • norma sull'accesso alla professione
  • semplificazione controlli tachigrafo
  • conferma e ripartizione risorse autotrasporto 2012
  • attivazione verifiche costi assicurazioni RCA con ANTIRUST e ANIA
  • conferma operatività e impianto norma (art.83 bis) sui costi minimi di autotrasporto anche in relazione al recente parere negativo dell'ANTITRUST

azioni in corso

  • modifiche al Regolamento del Codice della strada in materia di trasporti eccezionali
  • modifica articoli 174 e 178 del Codice della strada in materia di responsabilità dell'impresa di autotrasporto in caso di violazione da parte dell'autista delle norme sui tempi di guida e di riposo
     

Si segnala, inoltre, che è stato firmato il decreto interministeriale (MIT -MISE - MEF - Giustizia) attuativo dell'art. 83 bis della legge 133/2008, attualmente in corso di registrazione, per rendere operative le procedure sanzionatorie previste per il mancato rispetto dei costi minimi.

 

 

 

You are here Link